Monthly Archives: marzo 2012

Infortuni sul lavoro colpa della crisi? L’Inail: “Incidenti in calo”

Nella sola giornata di lunedì due incidenti sul lavoro si sono verificati contemporaneamente in  Piemonte. A Rivara, un uomo è morto travolto dalla carcassa di un’auto spostata da un collega con una ruspa, mentre nella fabbrica Lafumet, di Villastellone, alle porte di Torino, un’esplosione ha causato ustioni gravi a quattro operai. Sulla vicenda di Villastellone [...]

Posted in Cronaca, Lavoro, Notizie | Scrivi un commento

Fornero e Chiampiarino a confronto sul benessere economico

“In ricchezza e in povertà”:  è questo il tema su cui si confronteranno oggi alle 21, nel Centro Congressi Unione Industriale Torino, il ministro del Lavoro, Elsa Fornero,  e l’ex sindaco del capoluogo piemontese, Sergio Chiamparino.

Posted in Cronaca, Lavoro, Notizie | Scrivi un commento

A Torino la prima edizione del Jazz Fest

Torino si tinge di Jazz dove dal 27 aprile al 1 maggio si aprirà la prima edizione del jazz fest. Un cartellone con oltre 60 concerti gratuiti animerà per cinque giorni il centro storico della città. Torino e il jazz dunque, un idillio che parte da lontano. Nel 1935 Louis Armstrong infatti scelse proprio il [...]

Posted in Futura, Notizie | Scrivi un commento

Scoppio in fabbrica: indagato il titolare dell’ azienda

Disastro e lesioni colposi: queste le ipotesi di reato con cui Sergio Marchiaro, 57 anni, titolare della Lafumet di Villastellone (Torino) é stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Torino. Il pm Raffaele Guariniello, che aveva aperto un fascicolo contro ignoti, ha incontrato oggi i funzionari dell’Asl di zona e i consulenti tecnici [...]

Posted in Cronaca, Lavoro, Notizie | Etichette: , , , , | Scrivi un commento

Lafumet: dipendenti presidiano i cancelli ma altri arrivano prima per entrare a lavorare

Operai divisi sul caso Lafumet. Una trentina di dipendenti della ditta di Villastellone (Torino) ha presidiato i cancelli dello stabilimento questa mattina per chiedere maggiore sicurezza dopo l’incidente in cui ieri sono rimasti ustionati cinque loro colleghi, quattro in modo grave. Altri lavoratori, però, hanno scelto di entrare a lavorare regolarmente e alcuni di loro [...]

Posted in Cronaca, Notizie | Scrivi un commento