CRO/ Asti. Caso Elena Ceste. Michele Buoninconti, unico indagato dell’omicidio della giovane donna, vuole difendersi fino in fondo. Buoninconti “ha risposto alle domande del gip” Giacomo Marson nell’interrogatorio di garanzia svoltosi oggi nel carcere di Quarto d’Asti, dove è detenuto da mercoledì con l’accusa di avere ucciso la moglie, Elena Ceste. Lo rende noto l’avvocato Chiara Girola, che assiste l’uomo con il collega Alberto Masoero.

This entry was posted in IN DIRETTA. Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>