EST/SCOMPARE AIRBUS EGIZIANO A LARGO DELLE COSTE GRECHE, SECONDO I MEDIA RELITTO INDIVIDUATO A LARGO DELL’ISOLA KARPATHOS, SI SOSPETTA TERRORISMO

Non si esclude l’ipotesi terrorismo per la scomparsa dell’Airbus del 2003 della compagnia EgyptAir, partito con 66 passeggeri da Parigi e diretto al Cairo, e di cui si sono perse le tracce poco dopo essere entrato nello spazio aereo egiziano. La stessa compagnia assicura di non conoscere le ragioni dell’accaduto e sostiene che alle 02.26, il velivolo ha lanciato un messaggio di Sos, ma un segnale di emergenza sarebbe stato captato solo alle 04.26, due ore dopo la scomparsa, anche se le stesse autorità egiziane smentiscono di averlo ricevuto. Stando a quanto riferiscono i media francesi, inoltre,  il relitto sarebbe stato individuato al largo dell’isola greca di Karpathos. Secondo la CNN, la visibilità e le condizioni erano ottime e non possono avere influito sul disastro.

 

 

 

This entry was posted in IN DIRETTA. Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.