A Torino la prima edizione del Jazz Fest

Stefano Bollani sarà tra i protagonisti della prima edizione del Jazz Fest

Torino si tinge di Jazz dove dal 27 aprile al 1 maggio si aprirà la prima edizione del jazz fest. Un cartellone con oltre 60 concerti gratuiti animerà per cinque giorni il centro storico della città. Torino e il jazz dunque, un idillio che parte da lontano. Nel 1935 Louis Armstrong infatti scelse proprio il capoluogo piemontese come unica tappa italiana della sua tournée. Qui per anni si è tenuto un importante festival curato da Sergio Ramella e si sono formati musicisti di fama e vivono numerose associazioni di jazz.

“Non è un festival di puristi – spiega il direttore artistico, Dario Salvatori – ma una manifestazione con al centro il jazz e le sperimentazioni che gli stanno intorno. Ci sarà grande attenzione alla vocalità, prevalentemente femminile, alle formazioni meticciate, a figure e interpreti non consueti nel panorama dei festival jazz, e poi tanti musicisti locali e piemontesi”

“Torino – sottolinea il sindaco Piero Fassino – è una grande città musicale. Qui è nata la prima orchestra sinfonica italiana, da oltre 30 anni si tiene Settembre Musica Mito, abbiamo il teatro Teatro Regio, c’é la sede dell’orchestra sinfonica della Rai, c’é un conservatorio che è tra i principali del paese. Sempre a Torino, negli Annì 20, nacque il jazz in Italia. Con questa iniziativa intendiamo sostenere l’attività jazzistica e rafforzare la vocazione musicale della città”.

Suoneranno tra gli altri il batterista e compositore Billy Cobham, Ahmad Jamal, gli Yellowjackets, Chiara Civello e Dionne
Warwick. Chiusura il primo maggio con una grande Festa Jazz in Piazza Castello. Sei ore di musica con tanti protagonisti tra cui Stefano Bollani.

This entry was posted in Futura, Notizie. Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>