Alle Ogr proiezioni e mostre dedicate all’Argentina

Torino e il tango sempre più uniti. Oltre a Etnotango Vuf, l’evento che porta nelle piazze e strade del capoluogo subalpino i passi del ballo passionale per eccellenza, prosegue fino al 3 luglio lo European Tango Championship & Festival. Per l’occasione, da oggi fino a venerdì 1 luglio le Officine Grandi Riparazioni (corso Castelfidardo 18) ospitano una serie di eventi culturali che celebrano musica, danza e tradizioni argentine, contribuendo a riaffermare il forte legame che unisce l’Italia e il paese sudamericano.

Ogni giorno alle 18 è prevista una proiezione. Oggi è la volta di “El hombre que baila”, film del 2010 diretto da Sergio Ainsestein e Pablo Pintor che narra la storia del grande tanguero Héctor Mayoral. Domani toccherà a “Orquestra Tipica”, documentario del 2006 di Nicolas Entel.

Doppio appuntamento per la giornata conclusiva di venerdì. Sempre alle 18 sarà proiettato il lungometraggio “Tango Deseo”, mentre alle 21 è in programma il documentario “Yo no sé que me han hecho tus ojos”, sulla vita della cantante Ada Falcon, che abbandonò le scene per diventare suora francescana.

Oggi alle 17 verrà anche inaugurata la mostra fotografica di Gonzalo Del Carril “Argentina: no hay tierra como la mia”.

 

 

 

 

 

 

 

This entry was posted in Futura, Notizie and tagged , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>