È morto Emiliano Liuzzi, firma del Fatto: il cordoglio dei colleghi su Twitter

Il giornalismo italiano è in lutto. Emiliano Liuzzi, redattore del Fatto Quotidano, è morto di infarto nella notte, a 46 anni. Dopo il master in giornalismo alla Columbus University, nel 1995 è diventato professionista iniziando a scrivere per il Corriere delle Alpi e l’Alto Adige. Nel 1997 è passato al Tirreno e, nel 2006, ha fondato e diretto il Corriere di Livorno. Giornalista del Fatto dal 2009, è stato responsabile della pagina web della sezione Emilia Romagna dal 2011. Nel 2013 ha partecipato alla nascita de Il Fatto del Lunedì per poi rimanere stabilmente nella redazione del giornale.

La notizia della sua scomparsa è stata condivisa su Twitter da politici, volti della tv, testate giornalistiche e soprattutto tanti colleghi. Da quelli del Fatto a Luca Telese, passando per Clemente Mimum e Luca Bottura.

 

 

 

 

 

 

 

 

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.