Futura

11/04/2016

Fondazione Crt dà il via al bando ‘Talenti per il fundraising’

Filed under: Cronaca,Futura,Lavoro,Notizie — Tag:, , , , , — Davide Urietti @ 10:20

Dopo l’ottima sperimentazione del primo laboratorio universitario di fundraising, che tra gennaio e febbraio ha coinvolto 200 tra ricercatori, neolaureati e studenti interessati ad approfondire le competenze nella raccolta fondi, la Fondazione Crt ha dato il via al bando ‘Talenti per il fundraising’. Questa volta i posti disponibili saranno 50 e il corso durerà da giugno a novembre. Avrà come obbiettivo quello di formare professionisti già operanti nel settore o neolaureati e laureandi che vogliano in futuro operare in questo ambito. Per informazioni su come partecipare c’è il sito www.ricercaetalenti.it che fino al 30 aprile darà la possibilità di inviare la propria candidatura, ma anche in questo caso, così come nel laboratorio proposto precedentemente, tra i requisiti c’è quello di essersi laureati in Piemonte o Valle d’Aosta.
Per i 50, che riusciranno a passare la selezione, sono previste 98 ore di formazione tra lezioni frontali, workshop, testimonianze di fundraiser professionisti e attività di teambuilding. Al termine di questo progetto i 20 migliori partecipanti vinceranno altrettanto borse di tirocinio che, per 6 mesi, consentiranno loro di lavorare all’interno di organizzazioni no profit. Grazie a questo corso, sviluppato in collaborazione con la Fondazione Fondo Ricerca e Talenti, si vuole fornire ai partecipanti le competenze necessarie per organizzare una raccolta fondi efficiente e aumentare le capacità manageriali di chi opera nel settore.
Fondazione Crt crede molto in questo progetto perché ritiene che sia un ambito in rapida espansione, ma risenta della mancanza di una figura professionale altamente qualificata. La speranza dei promotori è che, al termine del corso, questi giovani partecipanti possano mettere a disposizione le competenze per le associazioni presenti sul territorio.

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.

Powered by WordPress