Humanscape tra i due laghi

L’opera It’s my island di Antti Laitinen

Tremila chilometri separano Ameno in provincia di Novara e Helsinki la capitale della Finlandia.  Grazie ad Asilo Bianco, partner del progetto di valorizzazione Cuore Verde tra due Laghi, attivo sul territorio tra il Lago d’Orta e il Lago Maggiore, questa distanza si è accorciata e ha dato vita al progetto Humanscape, che verrà inaugurato il 24 settembre nello Spazio Museale di Palazzo Tornielli in Piazza Marconi 1 ad Ameno. “Humanscape – racconta Davide Vanotti, co-fondatore di Asilobianco insieme ad Enrica Borghi e referente per le attività formative con le accademie – è un progetto di Seppo Salminen, direttore del corso Time and Space della Finnish Academy of fine Arts di Helsinki. E’ il risultato dei colloqui e degli scambi avvenuti durante la fase di conoscenza tra le nostre realtà”. Dodici artisti finlandesi (Teuri Haarla, Antti Laitinen, Pekka Nevalainen, Kaarina Kaikkonen, Hanna Vihriälä, Seppo Salminen, Heini Räsänen, Nestori Syrjälä, Antti Majava, Alma Heikkilä, Elina Tuhkanen e Paavo Järvensivu) realizzeranno, attraverso diversi linguaggi (light-works, performing arts, new media) opere legate ad una  visione aperta sull’uomo e sull’ambiente. “I loro interventi – spiega Vanotti – sono stati costruiti in funzione dei luoghi in cui saranno ospitati, preservandone la forza dettata dalla storia umana e naturale che li ha formati”.
Parallelamente ci sarà un workshop con gli studenti dell’Accademia Albertina di Torino, della Finish Academy di Helsinki e dell’Ecole  Régionale des Beaux Arts di Rennes, che nel mese di settembre saranno per quindici giorni in residenza ad Ameno. “Le attività del workshop – spiega Vanotti – saranno condotte da Seppo Salminen e i docenti intrecceranno l’esperienza di Asilo Bianco con le ricerche dei tre enti universitari a confronto. Il programma ha lo scopo di aumentare i punti di osservazione sulla visione ecologica contemporanea, già aperta attraverso gli incontri annuali di Futura promossi da Asilobianco, tra ricercatori del mondo scientifico e dell’universo artistico-umanistico”.

Info: www.cuoreverdetraduelaghi.it

This entry was posted in Cultura, Notizie and tagged , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

One Trackback

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>