Ingegneri, ecco i Master da scegliere subito

La sede dei Master Corep in corso Trento 13

C’è ancora poco tempo per iscriversi ai master universitari gestiti da Corep, il  consorzio costituito dagli Atenei piemontesi. Sono quattro quelli della Prima Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Torino che prenderanno il via nei prossimi mesi. Completeranno il catalogo Corep altri Master universitari (del Politecnico, Università degli Studi di Torino e Università del Piemonte Orientale), al momento in fase di progettazione ma presto disponibili sul sito www.formazione.corep.it.
Tutti di secondo livello e della durata di circa un anno i Master, attraverso un periodo di didattica in aula con docenti e professionisti del settore e un periodo di stage altamente professionalizzante, forniscono le competenze necessarie per entrare nel mondo del lavoro.
Giunto alla sua 22esima edizione il Master in Tecniche per la Progettazione e la Valutazione Ambientale cambia da quest’anno forma e si rivolge agli occupati. Di grande successo è il  Master in Affidabilità, Manutenzione e Sicurezza: Metodi di Analisi e di Gestione che dopo sei edizioni, può vantare il  99% di studenti occupati. L’Inail mette a disposizione10 borse di studio a copertura della quota di iscrizione per il Master in Ingegneria della Sicurezza e Analisi dei Rischi. Sono cinque invece quelle messe a disposizione da aziende leader del settore per il Master in Tunnelling and Tunnel Boring Machines dove la lingua ufficiale è l’inglese.

Le quote di iscrizione non superano i  4500 euro, sono comunque previste numerose agevolazioni messe a disposizione da Corep per il pagamento della quota (rateizzazioni, prestito ad honorem, finanziamenti). Per informazioni http://www.formazione.corep.it/gestione_master_corsi/I_ingegneria_polito.html, segreteria: 011 197.424.01, e.mail formazione@corep.it

This entry was posted in Notizie and tagged , , , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>