La Rai siamo noi: manifestazione a Torino

Con la maglietta arancione per difendere il servizio pubblico: sono circa un centinaio i lavoratori della Rai che hanno manifestato stamattina a Torino contro il probabile ridimensionamento della Rai a Torino. Alla manifestazione si accompagna uno sciopero di otto ore dei lavoratori del Centro di produzione Rai di Torino.  La protesta si è espressa anche in un blog, una pagina su Facebook e una raccolta firme iniziata al Salone del Libro. La raccolta continuerà al concerto del 2 giugno in piazza San Carlo. L’iniziativa si collega ad altre analoghe nei centri Rai di Milano, Roma e Napoli. Ecco i punti più contestati: la perdita di produzioni e le carenze tecnologiche da parte del centro di via Verdi, le difficili condizioni delle squadre esterne di ripresa e dell’orchestra sinfonica, i destini non ancora tracciati per i canali tematici per i ragazzi.

“La Rai siamo noi”: manifestazione a Torino
This entry was posted in Notizie and tagged , , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>