L’estate sotto il grande schermo

Con quattro appuntamenti in quattro settimane il programma culturale estivo cittadino si fa interessante.  Dall’8 al 29 luglio nella sede del Cortile della Scuola Elementare “G. C. Abba” (via San Benigno 18)  torna la X edizione Cinema di barriera.

La rassegna di “quartiere” ha riscosso negli anni un successo crescente diventando un’iniziativa di decentramento particolarmente apprezzata. Organizzata da Aiace Torino e dalla Circoscrizione 6, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e la Cooperativa Solaria, la rassegna si rivolge direttamente ai residenti delle zone Barriera di Milano e Regio Parco, pur essendosi affermata nel tempo come un punto di aggregazione anche per il pubblico di altri quartieri.

In programma: L’eroe dei due mondi, il film d’animazione di Guido Manuli dedicato a Garibaldi, Noi credevamo, il film-simbolo del 150enario dell’Unità d’Italia con cui Mario Martone ha raccontato il lato più nascosto dell’epopea risorgimentale, Benvenuti al Sud, la commedia di Luca Miniero che si diverte a sovvertire lo stereotipo del Meridione pigro e parassitario e Baarìa, in cui Giuseppe Tornatore condensa numerosi decenni della Sicilia del secolo scorso.

Tutti gli appuntamenti presso la Scuola Abba sono a ingresso gratuito. Per informazioni contattare la Circoscrizione 6 – Ufficio Cultura, tel. 011 4435636 / 69,  www.comune.torino.it/circ6, Aiace Torino, Galleria Subalpina 30, 10123 Torino; tel. 011 538962, fax 011 542691; www.aiacetorino.it; aiacetorino@aiacetorino.it.

This entry was posted in Futura, Notizie and tagged , , , , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>