L’Italia batte Malta 2-0

A La Valletta, l’Italia di Prandelli compie un’altro passo verso la qualificazione ai Mondiali del 2014 in Brasile, battendo Malta 2-0 con una doppietta di Balotelli. I padroni di casa sono stati però tutt’altro che facile da piegare: nel primo tempo Buffon ha parato un rigore e poi è stata la traversa a mantenere inviolata la porta del numero 1 azzurro.

L’Italia non brilla come in altre prestazioni, ma riesce comunque a portare a casa il risultato. All’8 minuto su batti e ribatti in area, El Shaarawy ruba palla e viene steso da Dimech. Dal dischetto Balotelli spiazza il portiere. Gli azzurri passano ancora sul finire di primo tempo: Bonucci lancia, De Sciglio riceve, entra in area e dalla linea scarica per super Mario. Il centravanti azzurro apre il destro sul secondo palo per il raddoppio personale.

“Sapevamo di non trovare spazi, magari siamo stati un po’ lenti nella costruzione, ma comunque abbiamo tenuto il possesso palla per tutta la partita”, parla così il ct Prandelli ai microfoni Rai a fine gara. “C’é mancata un po’ di intensità in fase conclusiva, difensori e centrocampisti erano troppo lontani. Però era importante vincere e il risultato è arrivato”.

This entry was posted in Notizie, Sport and tagged , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>