“Marte, cose buone da dentro” apre a Torino lo showroom con i prodotti del carcere

Dai mobili da giardino alle borse eleganti, dalla bigiotteria agli oggetti manuali, dai biscotti al caffè. Tutti articoli che raccontano storie di un mondo difficile, il carcere, verso il quale permangono nell’opinione pubblica pregiudizi e distacco. Dopo il successo dello scorso anno, Marte cose buone da dentro, il concept store dei prodotti delle case circondariali torinesi si arricchisce di un nuovo showroom nei locali in via Milano concessi dal Comune di Torino, a pochi passi da Palazzo di Città

Il sindaco di Torino, Piero Fassino introducendo la conferenza d’inaugurazione del nuovo punto vendita ha ricordato come il carcere possa essere un’opportunità di riscatto per alcune persone: “Una vetrina di questo tipo nella nostra città è fondamentale, le persone che nella loro vita hanno sbagliato hanno diritto a un’altra occasione”.

Il primo cittadino ha poi concluso annunciando che Torino “è ben lieta di ospitare nel proprio centro un luogo di riscatto per i detenuti, dare a queste persone un obiettivo professionale di vita significa motivarli alla legalità”. Dello stesso parere anche il Garante dei Diritti delle Persone, Monica Cristina Gallo: “Il carcere per quanto venga spesso visto come un luogo oscuro, non è invisibile ma deve essere considerato parte della comunità”.

Un progetto condiviso, realizzato grazie alla forte sinergia instaurata fra il Comune di Torino, la Compagnia di San Paolo e la Direzione della Casa Circondariale Lorusso e Cutugno. Il ricavato delle vendite dei prodotti servirà a finanziare e a potenziare iniziative verso l’autonomia e il recupero dei detenuti. Marte nasce dal progetto Freedhome, un gruppo di cooperative sociali che lavorano all’interno degli istituti di pena, portando dentro lavoro e professionalità e facendo uscire prodotti artigianali e alimentari di alta qualità.

This entry was posted in Cultura, Futura, Notizie and tagged , , . Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.