Fondazione Paideia, torna il Christmas Shop per aiutare i bambini in difficoltà

Un mercato natalizio solidale per aiutare i bambini in difficoltà. Torna a Torino il Christmas Shop della Fondazione Paideia, che dal 1993 si occupa di offrire sostegno ai bimbi con disabilità e alle loro famiglie. In piazza Solferino, dal 17 novembre al 23 dicembre sarà possibile acquistare i regali di Natale e allo stesso tempo contribuire alla realizzazione di un progetto importante e ambizioso: la creazione di un centro d’eccellenza per la riabilitazione infantile.

Tra le proposte del mercatino si trovano casalinghi e utensili da cucina di produttori locali, ma anche peluche e borse fatte a mano provenienti dall’Etiopia. Tutto rigorosamente in tema natalizio.

I lavori di realizzazione del nuovo “Centro Paideia” sono cominciati lo scorso settembre in via Moncalvo 1, a pochi passi dalla Gran Madre. Ad ospitarlo saranno le storiche palazzine un tempo appartenenti alla scuola Nostra Signora delle suore tedesche, inutilizzate da oltre due anni.

La Fondazione si è impegnata a regalare una nuova vita agli edifici e l’attività del Christmas Shop, da qualche anno un appuntamento fisso del Natale torinese, rappresenta uno strumento importante per la raccolta fondi.

Il “Centro Paideia” sarà ultimato nel 2017 e si svilupperà su una superficie complessiva di 3000 mq. Ogni giorno ospiterà 60 bambini, che potranno usufruire delle terapie riabilitative ma anche delle proposte ricreative organizzate dall’associazione. I 23 locali del centro saranno destinati a psicomotricità, logopedia, musicoterapia e altre attività che coinvolgeranno tanto i bambini quanto le loro famiglie.

Il Christmas Shop della Fondazione Paideia si trova in piazza Solferino 9 ed è aperto dalle 10.30 alle 19.30.

 

This entry was posted in Notizie and tagged , , , . Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.

One Trackback

  • By Nodi solidali on 18/11/2015 at 16:00

    [...] Fonte: futura.unito.it [...]