Morti sul lavoro, un operaio folgorato sulla Torino-Milano

operaio11Un operaio di 27 anni è morto lunedì mattina dopo essere stato folgorato mentre stava effettuando la manutenzione sulla linea elettrica della tratta ferroviaria Torino-Milano, nella stazione Livorno Ferraris (provincia di Vercelli).

Il segretario regionale dell’Ugl, Armando Murella, nell’esprimere cordoglio e vicinanza alla famiglia della vittima, ha denunciato come “in questo periodo siano aumentati gli incidenti che avvengono sulle linee ferroviarie. Ciò dimostra – ha detto Murella – lo scarso livello di sicurezza in cui i lavoratori sono costretti ad operare. Oramai la situazione non è più tollerabile ed è necessario fare tutto il possibile per garantire a chi lavora una maggiore tutela”.

This entry was posted in Cronaca, Notizie and tagged , , , , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>