Orientamento universitario nell’era del digitale

Sembra che l’Università di Torino abbia trovato il modo per “orientare” i giovani liceali dell’era digitale. È nata Oriento#Unito: un app scaricabile su smartphone e tablet che fornisce informazioni sui corsi universitari, sui possibili sblocchi lavorativi e in base al profilo dello studente consiglia i corsi a lui idonei.

L’app è uno strumento molto utile alle Giornate di orientamento, un’iniziativa decennale dedicata a liceali del IV e del V anno e tutti coloro che voglio iscriversi all’università. La prossima settimana (dal 9 al 13 febbraio) sarà dedicata a questo evento che registra una grande partecipazione di insegnanti, studenti e famiglie provenienti da 230 scuole del Piemonte Valle d’Aosta e Liguria. È un’importante occasione di informazione e supporto per facilitare i nuovi iscritti nella scelta del percorso formativo. Gli incontri di presentazione si terranno con ingresso libero nell’Aula Magna e saranno trasmessi in diretta streaming su www.unito.it/media.

Un’università, quella di Torino, che sotto la guida del Rettore GianMaria Ajani sta sviluppando la propria immagine e la propria struttura per adattarsi ai nuovi media digitali, di cui i giovani sono esperti. In quest’ottica si inserisce la creazione della nuova app Oriento#Unito, esito del progetto Oriento#Med, nato nel contesto #hackUniTO. L’evoluzione dell’Università è, infatti, merito degli studenti che hanno la possibilità di proporre, iscrivendosi alla piattaforma di #hackUniTO, diversi progetti di innovazione. Proprio in questo contesto è stata sviluppata dai medici Paola Cassoni, Paola Ropolo e Michela Chiarlo, l’app Oriento#Med. L’offerta formativa della Scuola di Medicina è accessibile su dispositivo mobile e presentata secondo uno schema facile che orienti lo studente della scuola superiore nella scelta. Dall’estensione di questa app a tutte le altre facoltà di UniTO è stata sviluppata Oriento#Unito.

Quest’anno le Giornate di Orientamento dell’Università di Torino affiancheranno al mondo reale di stand, desk informativi e incontri di presentazione il mondo digitale nel quale i giovani di oggi si trovano immersi 24 ore al giorno tutti i giorni. Quale miglior modo di orientare uno studente oggi: permettergli di esplorare il suo futuro partendo dal suo mondo.

This entry was posted in Notizie, Young and tagged , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>