Quirinale: sono Chiamparino, Laus e Pichetto i grandi elettori del Piemonte

È Gilberto Pichetto il terzo grande elettore del Piemonte. Il prossimo 29 gennaio affiancherà il  governatore Sergio Chiamparino e il presidente del Consiglio Mauro Laus nel gruppo di tre delegati piemontesi per l’elezione del presidente della Repubblica. Lo ha deciso questa mattina il Consiglio regionale. Se gli esponenti del Pd erano certi della nomina, il capogruppo di Forza Italia è stato insidiato da Davide Bono. Il vicecapogruppo del M5S era benvisto da una parte della maggioranza di centrosinistra. In particolare Sel non aveva nascosto un certo risentimento per la riproposizione del patto del Nazareno a livello locale. Nel voto di palazzo Lascaris, Chiamparino e Laus hanno ottenuto 31 voti a testa, mentre Pichetto ha ricevuto 16 preferenze contro le 10 incassate da Bono.

 

This entry was posted in Cronaca, Notizie and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

One Trackback

  • [...] giorni al via delle votazioni che sanciranno il prossimo Presidente della Repubblica. Mentre la Regione Piemonte elegge i delegati che voteranno il successore di Napolitano, abbiamo fatto un sondaggio tra gli studenti di Palazzo [...]

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>