È scontro sui social per l’arrivo di Matteo Renzi

Matteo Renzi arriva oggi pomeriggio a Torino per chiudere la campagna elettorale di Piero Fassino, ma sui social la discussione è da tempo accesa. Su Facebook, infatti, ci sono due eventi, uno ufficiale, l’altro ufficioso, che annunciano la venuta del premier, al Teatro Alfieri dalle 17,30.
“Per amore di Torino” il primo, “Renzi a Torino non sei gradito” il secondo. Se già dal titolo si possono intuire gli schieramenti, leggendo le descrizioni le intenzioni diventano palesi. “Jobs act, Sblocca Italia, tagli alla sanità, decreti contro i movimenti per il diritto alla casa, decreti Salva-Banche, smantellamento dell’istruzione pubblica e nuovo codice appalti sono sono alcune azioni del governo Renzi”, si legge in quello contro l’ex sindaco di Firenze. “Matteo Renzi e tutto il Partito Democratico insieme per Piero Fassino, per amore di Torino” è invece quanto riportato nell’altro.

E non ci si ferma qui. Se nell’evento pro Renzi non ci sono commenti, nell’altro abbondano. Dalle foto che immortalano il segretario del Pd con Giulio Andreotti, ovviamente in chiave critica, a quelle che fanno notare una certa somiglianza con Mr. Bean, passando per le incitazioni: “In quanti domani a contestare? Facciamo sentire la nostra voce!”, tantissimi hanno voluto far sapere al mondo del web la propria opinione. Compreso chi, in controtendenza su un evento contro Renzi, sostiene il presidente del Consiglio: “Ma andate a f…”, posta uno che non ha particolarmente apprezzato l’iniziativa. In sua difesa è intervenuto un altro ragazzo e sono subito partiti gli insulti da tastiera: “Vieni a dircelo in faccia davanti all’Alfieri”, rispondono quelli che oggi protesteranno. Ribatte quello critico: “Non c’è bisogno di dirlo in faccia. Lo si dirà alle elezioni”.
Lo scontro su Internet è, probabilmente, solo l’anticipazione di quello che avverrà oggi pomeriggio.

 

This entry was posted in Cronaca, Notizie and tagged , , , . Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.