Dai banchi di scuola ad un “posto nel mondo”

Dai banchi di scuola al mondo del lavoro: Lorenzo Nguyen, 17 enne torinese di origine vietnamita, è diventato una penna di Mondadori, grazie ad un tema scritto 5 anni fa. “Un’altra isola” è il titolo del libro che oggi Lorenzo presenta con lo scrittore Fabio Geda al Circolo dei lettori ad un gruppo di ragazzi provenienti dai licei piemontesi. Quando Lorenzo frequentava la scuola media Altiero Spinelli ha scritto un tema estivo che raccontava la terribile esperienza del padre: un viaggio dal Vietnam all’Italia, stretto con altre 300 persone in un barcone naufragato nell’oceano e salvato dai soccorsi.

“Lorenzo è stato accolto dagli studenti con curiosità e ammirazione – spiega Maurizia Rebola, direttrice del Circolo dei lettori –. I giovani sono molto attenti: vogliono capire cosa significhi passare dalla scuola al lavoro, dal proprio mondo a quello dei grandi”.

Proprio in questo senso va il progetto #ilmiopostonelmondo: cinque giorni (da oggi a venerdì) di incontri, testimonianze, spettacoli, reading e laboratori dedicati ad allievi e insegnanti per capire per capire come investire il capitale umano del futuro. Collaborano all’iniziativa, insieme al Circolo dei lettori, il Museo del Risparmio, i MagazziniOz, e la Fondazione Teatro Ragazzi. Il giovane scrittore Nguyen è uno dei protagonisti della prima giornata di incontri e racconterà come sia riuscito ad ottenere il suo posto nel mondo.

“Saranno nostri ospiti al Circolo – racconta Rebola – personaggi vicini ai ragazzi, non accademici, ma che sappiano comunicare efficacemente ai giovani”. Da Boosta, tastierista dei Subsonica, allo scrittore Andrea Bajani, al filosofo Franco Bolelli e a Matteo Caccia conduttore della trasmissione Pascal di Radio 2. “Questa settimana – conclude la direttrice del Circolo – insegna principalmente a non rinunciare mai ai propri sogni”.

This entry was posted in Cronaca, Notizie, Storie and tagged , , , . Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.