“Sei unico fino al midollo” iniziativa di UniTO e Politecnico contro i tumori

Università e Politecnico unite per la lotta contro i tumori del sangue.

Oggi e domani al Castello del Valentino (ingresso in viale Mattioli, 39) si tiene infatti “Sei unico fino al midollo“, evento organizzato da Admo (l’Associazione donatori di midollo osseo) Piemonte in collaborazione con gli Atenei torinesi, il Centro Regionale Trapianti del Piemonte e della Valle d’Aosta e la partecipazione della Città della Salute e della Scienza di Torino. Due giornate per informare e sensibilizzare studenti, professori e comuni cittadini sulla donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche.

Spesso il trapianto è l’unica possibilità che permette di curare chi è stato colpito da una malattia grave come la leucemia.

In Italia vengono diagnosticati circa 4.700 nuovi casi ogni anno tra gli uomini e poco meno di 3.400 tra le donne. Le leucemie acute, in particolare, rappresentano oltre il 25% di tutti i tumori dei bambini mentre quelle croniche sono più caratteristiche dell’età adulta e rare in età pediatrica. Le percentuali di compatibilità per un trapianto di midollo sono invece 1 su 100 mila (dati Airc, Associazione italiana per la ricerca sul cancro).

Per questo l’Admo organizza incontri informativi in tutto il Piemonte, specialmente nelle scuole per convincere i giovani ad iscriversi al Registro nazionale donatori di midollo osseo (IBMDR) che raccoglie i dati di tutti i potenziali donatori volontari e li mette a disposizione dei pazienti in attesa del donatore compatibile.

Iscriversi è semplicissimo, occorre compilare un foglio dove si dichiarano le condizioni di salute, fare una breve visita medica e passare un tampone orale tra i denti e le gengive: una procedura semplice e non invasiva per raccogliere le cellule da analizzare.

Lo scorso 4 e 5 maggio al Politecnico sono stati 333 i ragazzi tipizzati, un vero e proprio record per il Piemonte. Complice anche la battaglia per trovare un donatore per Andrea, il diciottenne di Alba, colpito da leucemia fulminante e che ha mobilitato migliaia di persone in tutta la regione.

L’evento avrà luogo dalle 10 alle 17.30.

Tutte le informazioni sulla pagina Facebook Sei Unico fino al Midollo e sul sito di Admo Piemonte.

 

This entry was posted in Futura, Notizie and tagged , , , , , . Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.