Sereno Regis: da trent’anni per la non violenza

Il Centro Studi Sereno Regis compie trent’anni e si prepara a una grande festa per la pace che si terrà a Torino, nella sede dell’associazione, da venerdì primo giugno a domenica 3, in via Garibaldi 13. La Onlus promuove programmi di ricerca, educazione e azione sui temi della partecipazione politica, della difesa popolare nonviolenta, dell’educazione alla pace e all’interculturalità.

Si è costituito nel 1982 su iniziativa del Movimento Internazionale della Riconciliazione (Mir) e del Movimento Nonviolento (Mn), attivi nella nostra regione sin dalla seconda metà degli Anni ‘60. Per ricordarne la lunga storia, è stata organizzata una tre giorni di dibattiti e incontri sul tema della non violenza, analizzata dal punto di vista dell’impegno civile, della sociologia, e della storia.

Tra gli interventi più attesi c’è quello di Johan Galtung. Il sociologo danese, fondatore dell’International Peace Research, apre le celebrazioni con una lezione sul “ruolo dei movimenti per la pace nella crisi globale e nei prossimi 30 anni”.

La seconda giornata è dedicata a due seminari (“La difesa dell’ambiente e della salute. Ruolo e responsabilità degli scienziati”, e  “Crisi sistemica e conflitti globali: quale ruolo per un giornalismo di pace?”), oltre che alla proiezioni di vari documentari, tra cui “Polvere. Il Grande Processo dell’Amianto” (alle 13, in sala Irenea),, di Niccolò Bruna e “Fuga dall’Indifferenza” (alle 14.30, in sempre in sala Irenea), sul tema dei suicidi di imprenditori e artigiani, girato da Sergio D’Orsi.

L’iniziativa si concluderà domenica. Alle 10 è in programma il seminario  “ABC del conflitto”, a cura del gruppo di Educazione alla Pace. Poi, per tutta la giornata, ancora proiezioni di documentari, spettacoli teatrali e musicali, e mostre fotografiche. Alle 21 lo spettacolo teatrale “La costituzione a colori”, a cura di Assemblea Teatro, chiude il ciclo di incontri.

Per maggiori informazioni: http://serenoregis.org/

This entry was posted in Futura, Notizie. Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>