Spaccio a scuola: sembravano pennarelli, invece erano spinelli /il video

Spacciavano a scuola utilizzando un escamotage semplice ma efficace: trasformare le sigarette elettroniche portatili in canne scaldando la cannabis. Accadeva al Colombatto di Torino, dove gli studenti, molti di questi minorenni, vendevano le sostanze stupefacendi facendole sembrare dei pennarelli o dei vaporizzatori.

I carabinieri della Compagnia di Torino San Carlo, in collaborazione con la polizia giudiziaria della Procura dei Minori, hanno eseguito sette ordinanze di applicazione di misura cautelare, mentre dieci persone sono indagate in stato di libertà.

 

Ecco il video dei carabinieri:

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.

One Trackback