Salute e sicurezza nelle scuole: convegno all’Avogadro

La salute prima di tutto, anche a scuola: questo l’obiettivo del progetto di valutazione e promozione della sicurezza negli istituti, i cui risultati sono presentati oggi all’Istituto Avogadro di Torino. “L’Inail si è impegnato a sostenere la sicurezza in ambito scolastico – spiega il direttore Inail, Alessandra Lanza – Negli ultimi anni in particolare abbiamo realizzato due progetti strettamente collegati: la Rete delle scuole, in cui, dal 2009 al 2011, si sono costituite 41 reti che hanno inglobato 300 istituti con progetti di formazione delle figure preposte alla sicurezza e di ragazzi e insegnanti”. Il seminario di oggi presenta il secondo progetto di valutazione dell’efficacia dei progetti messi in atto da studenti e docenti, anche in termini di riduzione dell’andamento infortunistico.

Per la prima volta la promozione della sicurezza, nell’ambito dell’accordo tra Regione Piemonte, Inail e Ufficio scolastico regionale, è stata affiancata dalla misurazione di impatto della salute. Il gruppo di lavoro che ha realizzato il progetto è stato coordinato dalla direzione sanità e dal servizio epidemiologia dell’Asl To3 della Regione. Fabrizio Manca, direttore Usr, Alessandra Lanza direttore Inail, Gianfranco Corgiat e Alessandro Palese della direzione sanità, Elena Farina e Antonella Bena del servizio Epidemiologia, presenteranno gli obiettivi e i risultati finali del progetto. Il piano valutativo si incentra sul biennio 2013-14 e descrive circa 37.000 infortuni accaduti in Piemonte. “La situazione delle scuole è particolare – dichiara il preside dell’Avogadro, Tommaso De Luca – la nostra scuola ha una certa apertura al territorio ed è una grande realtà composta da 1.700 studenti 150 professori e 50 tecnici. Oggi sono presenti tutti gli ‘uomini’ di scuola, dagli insegnanti ai responsabili del servizio di prevenzione e protezione. Siamo tutti consapevoli che la promozione e la cultura della sicurezza comincia nelle scuole, in particolare in quelle tecniche. La sicurezza è qualcosa che permea trasversalmente la realtà tecnica-scientifica.”

This entry was posted in Cronaca, Notizie and tagged , , . Bookmark the permalink. Comments are closed, but you can leave a trackback: Trackback URL.