Archivio delle etichette: elezioni amministrative

Libera Piemonte: “Fenomeno delle mafie sottovalutato nei programmi elettorali”

Diciassette candidati a sindaco, 34 liste con altrettanti programmi elettorali e un dato allarmante: solo uno tra i competitor per lo scranno più alto di Palazzo di Città, parla esplicitamente di lotta alle mafie nella sua agenda di governo, il sindaco uscente Piero Fassino. È quanto emerge da una ricerca presentata dall’associazione antimafia Libera Piemonte [...]

Posted in Cronaca, Notizie | Also tagged , | Commenti chiusi

Airaudo presenta la sua “giunta”: metà donne e metà uomini

“Vogliamo costruire una città che investa nel lavoro, che istituisca un salario minimo comunale e che debelli il sistema dei voucher”. Giorgio Airaudo, candidato a sindaco della lista Torino in Comune, ha presentato per primo l’eventuale squadra di governo della città. Questa mattina, in conferenza stampa, ha illustrato il suo progetto con una metà degli [...]

Posted in Cronaca, Notizie | Also tagged , | Commenti chiusi

Elezioni comunali 2011: la diretta

17:50 Proiezione EMG per la7 Secondo la terza proiezione di EMG, Piero Fassino sarebbe al 54,9% mentre Coppola si fermerebbe al 29,3% 17:45 Seconda proieizione Ipr Marketing per Rai Secondo la proiezione Ipr Marketing per Rai con il 10 per cento dei risultati: confermato Fassino al 54% e Coppola al 30. Musy e Bertola intorno [...]

Posted in Futura, Notizie | Also tagged , | Scrivi un commento

Giovani e disillusi: gli under 30 alle urne

Le elezioni a Torino sono ormai dietro l’angolo: il 17 maggio – a meno di ballottaggio – sapremo  quale giunta dovrà amministrare la città per i prossimi cinque anni. Futura ha passato la mattinata a intervistare i ventenni torinesi tra Palazzo nuovo e via Po: ecco cosa ne pensano loro

Posted in Futura, Notizie | Also tagged , , , , , , , , , , , , | Scrivi un commento

Candidati e strategie, le ultime battute prima del voto

TORINO. Conto alla rovescia per le amministrative 2011: si vota in 1310 comuni italiani e anche a Torino i voti di domenica e lunedì confermeranno il successo (o l’insuccesso) delle strategie di comunicazione usate dai candidati per rastrellare le preferenze.

Posted in Cronaca, Notizie | Etichette: | Scrivi un commento