Una ‘montagna’ di opportunità per andare in vacanza

Uno scorcio dell'Alta Val Tanaro

Uno scorcio dell'Alta Val Tanaro

È ormai estate. Ma non necessariamente estate vuol dire soltanto sole e mare. Sono sempre di più infatti i turisti, italiani e stranieri, che per le loro vacanze decidono di andare in montagna, anche nella nostra regione. “Nel 2009 in Piemonte ci sono stati ben 1.7 milioni di pernottamenti nel solo periodo estivo, il 2% in più rispetto al 2008”, afferma Alberto Cirio, assessore regionale ad Istruzione, turismo e sport. Il dato è già notevole di per sé, ma lo è ancora di più se si considera che non tiene conto dei turisti ‘mordi e fuggi’, quelli di un giorno solo.

Considerato l’intero anno, il turismo montano rappresenta il 30% di tutto quello piemontese. A testimonianza del fatto che rimane il principale prodotto turistico della nostra regione.

Le offerte che il Piemonte offre agli appassionati di montagna sono varie e diversificate. C’è la possibilità di fare arrampicate su pareti rocciose scegliendo in base alla difficoltà; di passare una giornata rilassante alle terme; di fare lunghe passeggiatein luoghi affascinanti come quello della Val Tanaro o delle Valli di Lanzo.

“Molto importante sarà ancora il progetto Aria di Montagna” – spiega ancora Cirio – “che avrà come obiettivo quello di permettere agli anziani che risiedono in pianura e nelle città di trovare sollievo dalla calura nel periodo estivo, usufruendo di soggiorni a prezzi calmierati. Si verrà così incontro anche agli anziani a basso reddito”.

Per ogni informazione comunque è possibile visitare il sito della regione Piemonte.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>